Trading Platforms IT
Cerca su TradingPlatforms
Home » libertex recensioni
Valutazione dell'esperto
8
Punteggio degli utenti

Libertex Recensioni e Opinioni 2022

  • Conto Demo e MetaTrader 5
  • Piattaforma didattica al trading
  • Costi di commissione bassi
Il 70.8% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore.
Il 70.8% dei conti degli investitori retail perde denaro quando scambia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se sei in possesso delle conoscenze sul funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di affrontare l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi

Panoramica

Informativa Fact Checked

Libertex è un broker CFD regolamentato da CySEC e FCA, con il quale è possibile investire online comodamente da casa in azioni, criptovalute, indici, commodities e forex sotto forma di derivati. È una piattaforma di trading online rivolta a tutti quegli utenti che vogliono investire con i CFD, anche per i trader alle prime armi, in quanto propone una demo, che spiega i vari passaggi da effettuare per avviare gli investimenti, e un portfolio di prova, che consente di muovere i primi passi senza spendere soldi reali. In questa pagina scopriremo tutti i dettagli di Libertex recensioni e vedremo quali sono i costi di questa piattaforma di trading online.

L'70.8% degli investitori retail perde soldi facendo trading di CFD su questo sito.

Cos’è Libertex?

Dal 1997 Libertex è un punto di riferimento per il mercato finanziario e il trading online. Fornisce i propri servizi in più di 27 paesi in tutto il mondo, vanta 2,9 milioni di utenti iscritti e oltre 700 dipendenti, e risulta essere un broker finanziario molto affidabile in quanto è autorizzato e supervisionato.

Nello specifico, la piattaforma si occupa di trading online da più di 40 anni, soprattutto in ambito di investimenti CFD: forex, commodities, criptovalute, azioni, indici ed ETF. È una piattaforma di trading gestita e utilizzata da Indication Investments Ltd e regolamentata e controllata da Cysec (Cyprus Securities and Exchange Commission) con numero di licenza CIF 164/12.

Nel 2010 ha acquisito le azioni del broker Forex russo Acmos Trade, il cui marchio è rimasto però incluso nel gruppo di società ForexClub. Nel 2014 si è classificato tra i tre maggiori broker Forex russi con il più alto numero di clienti e volumi di fatturato mensili. Nel 2015 Libertex si insedia a Cipro, con l’obiettivo di rinnovare il mondo finanziario in un momento in cui tante società molto importanti nel settore erano già in forte espansione.

Come abbiamo già accennato, Libertex è un’azienda con milioni di utenti e con un percorso di crescita altissimo. Il merito di tanto successo, e di questa notevole crescita, è da cercarsi soprattutto nell’offerta accattivante di prodotti, a costi più bassi se confrontati con altre aziende del settore.

Riassumiamo le informazioni principali nella tabella che segue:

🏭 Nome broker: Libertex
🛂 Regolamentazione e numero licenza: CySEC (n. 164/12)
📍 Sede: Limassol (Cipro)
🌐 Sito web Libertex.com

Come funziona Libertex?

La piattaforma ha più di 250 strumenti, attraverso i quali è possibile investire su WebTrader, tramite app e software terzi come MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Alcune delle criptovalute con cui investire sono Bitcoin, Ethereum, Ripple, Monero e Dash, ed è inoltre prevista l’opzione di investire tramite CFD di titoli azionari americani ed europei.

Infine, Libertex offre la possibilità di auto-formarsi attraverso corsi per principianti e un conto demo per iniziare a operare in sicurezza. Agli utenti è inoltre data la possibilità di raggiungere il supporto anche in Live Chat in lingua italiana.

Panoramica sui CFD

CFD è la sigla anglosassone che sta per Contract for Difference, ossia Contratto per Differenza, e indica una tipologia di contratto relativo a strumenti derivati, sulla cui base viene scambiata la variazione del valore di un dato titolo, o sottostante, che si viene a creare tra il momento dell’apertura del contratto e il momento della sua chiusura.. I CFD sono, quindi, strumenti complessi che presentano significativo un rischio di perdere denaro molto rapidamente, proprio a causa della leva finanziaria. Secondo una statistica, circa il 70% degli investitori subisce perdite monetarie dopo una negoziazione in CFD.

La differenza sostanziale tra le azioni e i CFD sta nel fatto che le prime si acquistano e rendono proprietari del titolo, mentre con i secondi ci si limita alla negoziazione di titoli derivati (trading). Il vantaggio nello scegliere investimento in CFD è dato dalla possibilità di procedere con un investimento sull’asset senza necessariamente comprarlo e di avere un guadagno, se si è arguti e fortunati, basato sulla differenza del prezzo corrente del titolo in questione e il tasso accumulato alla chiusura.

La piattaforma Libertex

Il broker Libertex include nella sua piattaforma, tutti gli asset tradabili in lingua italiana e offre un’interfaccia chiara e facile da usare, anche per chi è alle prime armi. Nella parte superiore della pagina si trova la lista delle categorie degli strumenti, mentre nella parte centrale è presente la lista degli asset e il grafico.

Sulla colonna di destra sono presenti tutte le informazioni relative al proprio conto: saldo, posizioni aperte, andamento con margine diprofitto o perdita e aggiornamento dai mercati finanziari. Il portale include anche una gestione degli ordini facilitata, che dà modo di impostare aspetti chiavi come Stop Loss e Take Profit, apertura di ordine al prezzo, importo della posizione e leva.

Volendo attuare analisi più specifiche, c’è la possibilità di visionare un grafico a schermo intero o nella finestra di apertura degli ordini, dove troveremo tutti gli strumenti di analisi come Trend Line e indicatori, con la possibilità di modificare i Time Frame e la visualizzazione del grafico. Il portale non è semplice nella gestione dei grafici, dal momento che è necessario aprirli per poter tracciare anche una semplice linea di tendenza, ma in generale risulta essere completo e utilizzabile anche dai principianti.

Per quanto riguarda Scalping e Hedging, il broker è abbastanza veloce ma la sua organizzazione non è particolarmente indicata per chi opera principalmente con queste strategie di trading. Libertex non è personalizzabile per trader avanzati e questo può costituire un limite, essendo prevalentemente adatto per trader di livello principiante e intermedio.

MetaTrader 4 e MetaTrader 5

MetaTrader 4 e MetaTrader 5 sono le due piattaforme più utilizzate per il trading su Forex e CFD su cripto, materie prime, ETFs, azioni e indici, perché sono semplici da utilizzare, rivelandosi utili sia per trader principianti che professionisti.

Tramite le suddette si ha accesso a tutte le coppie forex offerte e dispongono di molteplici funzionalità, come click trading, trading automatico, robo advisor, connessione al marketplace di Metaquotes per acquistare altri indicatori, sistemi di trading automatici e segnali di trading.

È possibile inoltre eseguire dei test su dati storici, provare strategie e robot che valutano le prestazioni di profitto/perdita potenziale sulla base dei dati di prezzo passati, molto utile per chi è interessato a effettuare prove di trading prima di attuare una propria strategia.

Le piattaforme sono disponibili nelle versioni desktop, web e mobile.

Come registrarsi al sito di Libertex

Il sito offre la possibilità di registrarsi attraverso due modalità diverse: Libertex Invest, e Libertex. Procedendo con la registrazione Libertex Invest, le principali funzioni abilitate sono le seguenti: nessuna commissione sull’operazione, senza SWAP, no stop out, scambia azioni, dividendi pagati mensilmente e trimestralmente.

La seconda opzione ci permette invece di avere accesso a funzionalità più ampie, come ad esempio scambia oro, bitcoin, indici, Forex petrolio e molti altri strumenti, oltre a un supporto analitico tra cui indicatori, notizie e così via.

I dati richiesti per la registrazione sono molto semplici, ci basterà inserire un’email valida e una password, così da ricevere nella nostra casella di posta elettronica la conferma dell’operazione effettuata. In alternativa, si può proseguire attraverso smart button quali ID di Apple o account Google, che permettono di registrarsi in pochissimi istanti e di creare in meno di 5 minuti il proprio conto di trading.

Per quanto riguarda l’apertura del conto demo i passaggi da seguire sono:

  • Entra nel sito web Libertex e clicca su “Esercitati con un conto demo”;
  • Inserisci email e password;
  • Verifica termini e condizioni del contratto e la policy sulla privacy;
  • Prova a investire iniziando con un capitale di 40.000€ non reali per ottenere familiarità senza rischiare nulla.

Per creare un conto vero e proprio di seguito i passaggi schematizzati:

  • Entra nel sito web Libertex e procedi alla registrazione.
  • Inserisci il tuo indirizzo email e crea una password sicura.
  • Leggi e accetta la policy relativa al trattamento dei tuoi dati personali e termini e condizioni del contratto. Poi clicca su registra conto.
  • Rispondi al breve questionario sulla tua posizione lavorativa e alla tua conoscenza del mondo della finanza.
  • Fornisci un tuo documento di identità valido corredato da relativa residenza.
  • Versa denaro ed inizia ad investire sulla piattaforma.

L'70.8% degli investitori retail perde soldi facendo trading di CFD su questo sito.

Come prelevare e depositare

La quota minima di deposito è di 100€, depositabili tramite carta di credito/debito o tramite un classico wallet digitale, come ad esempio PayPal. Dopo il primo investimento la quota minima di deposito scende a 10€. Attraverso una sezione dedicata viene chiesto di inserire il metodo preferito, tutti gratuiti. Il deposito è immediato e solamente nel caso di bonifico bancario l’operazione richiesta impiega dai 3-5 giorni lavorativi.

Bisogna tener presente che il metodo scelto del deposito sarà applicabile anche in fase di prelievo e che, in base al metodo scelto, le tempistiche possono variare; con PayPal, ad esempio, si può prelevare in modo istantaneo per poi trasferire il denaro sul proprio conto bancario, mentre altri metodi di prelievo come carte prepagate o bonifico possono richiedere per l’accredito da un minimo di 1 giorno feriale ad un massimo di 5 giorni feriali.

Per quanto riguarda le commissioni di prelievo, anche esse sono variabili, infatti per PayPal e altri eWallet come Skrill, non si applicano costi, mentre con carta di credito o carta di debito, il costo è di 1€.

Premi e riconoscimenti

Libertex ha vinto più di 40 premi e ricevuto numerosi riconoscimenti in tutto il mondo, tra i più importanti ricordiamo: “Best CFD broker Europe” nel 2022, “Best trading platform” nel 2021 e “Best FX broker Europe”.

Nel 2017 e nel 2018 è stato inoltre ambasciatore del marchio il centrocampista del Real Madrid, James Rodriguez, che ha dato ulteriore visibilità alla piattaforma di trading, la quale proprio in questi anni è approdata anche in paesi come Ucraina e Kazakistan, ampliando ancor di più il suo bacino di utenza mondiale.

Costi e spread

A differenza di molte piattaforme online di trading, Libertex non propone trading con commissioni a 0, ma applica un modello di spread bassi che consentono all’utente di consultare con facilità il prezzo di entrata e di uscita dall’operazione finanziaria, risultando quindi uno dei siti in cui i costi sono più chiari ed evidenti.

Gli spread possono essere fissi o dinamici e variano in base allo strumento, tra gli asset più scambiati troviamo i seguenti:

Asset Spread
DAX 0,0623%
US DJ 30 −3.11%
Brent Crude Oil +0.73%
Light Sweet Crude Oil +0.62%

Interessante è la scontistica sugli spread proposta da Libertex ai nuovi clienti o a tutti quei clienti che gestiscono somme di denaro importanti. È infatti possibile accedere a spread scontati fino al 50%, riducendo sensibilmente i costi di trading.

Questa tipologia di sconti è suddivisa in tre categorie con agevolazioni differenti:

  • al gradino più basso del podio troviamo la “Gold” che, con un deposito minimo di 250€, consente di accedere a uno sconto del 3%;
  • è seguita dalla “Platinum”, che richiede un deposito minimo di 1.500€ e dà accesso a una scontistica del 20%;
  • infine c’è la “Vip”, con deposito minimo di 5.000€ e sconto sullo spread del 30%.

Altri costi sui prelievi, oltre a quelli menzionati, variano in base al metodo scelto: sono variabili e possono andare da 0€(PayPal) a 5€. Il deposito è invece sempre gratuito, non è chiaro il prezzo riguardante il cambio valuta.

I prodotti offerti da Libertex

Su Libertex i prodotti sono vari ma, come abbiamo già detto, fanno principalmente riferimento a CFD, anche se c’è la possibilità di comprare azioni reali senza commissioni sulla negoziazione e ricevendo un dividendo. È possibile sia creare un portafoglio di investimento personale da zero sia optare per soluzioni già pronte.

Per quanto riguarda i mercati di investimento troviamo:

  • Azioni
  • ETFs
  • Criptovalute
  • Forex
  • Metalli
  • Indici
  • Agricoltura
  • Petrolio e gas

Nonostante rispetto ad altre piattaforme il numero di titoli messi a disposizione da Libertex sia minore, possiamo rilevare un’interessante gamma di asset class differenti nella sua offerta, inclusi titoli azionari più diffusi e noti al mondo e una discreta scelta nel settore Forex.

Libertex App

Libertex consente di utilizzare la sua piattaforma da una grande varietà di dispositivi, non solo laptop o PC desktop, quindi, ma anche smartphone e tablet, attraverso la sua applicazione scaricabile dal Play Store o dall’App Store.

Android, iOS, macOS e Windows sono tutti sistemi operativi compatibili con l’App, mentre Linux non è ancora supportato.

Servizio clienti

L’assistenza clienti è ottima e prevede molte modalità di contatto per agevolare l’utente. Tra queste segnaliamo la presenza di una chat online, dei canali social Whatsapp-Twitter-Facebook, della mail all’indirizzo [email protected]

Le risposte risultano essere sempre abbastanza tempestive ed esaustive, non lasciando l’utente con dubbi che possano influenzare negativamente i suoi investimenti.

Conto demo

Libertex offre la possibilità di aprire gratuitamente un conto demo, un’ottima soluzione per fare un test senza investimento di denaro reale. L’account di prova si rivela una valida soluzione iniziale, sia per i principianti sia per gli investitori con più esperienza, dato che offre l’opportunità di rendersi conto del funzionamento del trading online e fare esperienza senza correre rischi.

Il conto demo dà accesso a un fondo di 50.000€, utilizzabile in tutti i prodotti della piattaforma, è illimitato e può essere sempre ricaricato.

Per aprire un account di prova basta seguire questi passaggi:

  1. Andare sul sito della piattaforma;
  2. Cliccare sul pulsante “Esercitati su un Conto Demo”;
  3. Inserire un’email e inventare una password;
  4. Confermare ed entrare all’interno dell’account di prova.

Una volta aperto il conto si hanno a disposizione tutti gli strumenti della piattaforma e si può iniziare ad investire il capitale di prova senza restrizioni.

Conto confezionale

La proposta di Libertex per l’apertura di un account con denaro reale è rivolta ai clienti retail, cioè quei clienti che non operano attraverso istituti finanziari. La valuta impostata è l’Euro.

L’apertura è molto semplice, basta registrarsi e il broker ti permetterà fin da subito di operare con un conto standard. Questo account consente l’accesso totale al catalogo che comprende tutti i prodotti, inclusi azioni e criptovalute.

Lezioni di trading

La piattaforma Libertex offre una sezione dedicata alla formazione articolata in 9 lezioni corredate da relativi video. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta attraverso i titoli di ciascuna di esse:

  • Come aprire una posizione CFD su Libertex;
  • Che cos’è un moltiplicatore?
  • Che cos’è lo Stop Loss?
  • Che cos’è un Take Profit?
  • Come investire con Libertex Invest;
  • Come si depositano fondi su un conto Libertex Invest?
  • Come si effettua il primo investimento;
  • Come ricevere dividendi;
  • Portafogli d’investimento.

Come si può facilmente notare, la formazione tocca tutti i principali temi necessari per il trading, ed è ottima per chi usa un conto di prova ed è alle prime armi. Sarà utile e divertente mettere in pratica le nozioni apprese senza incorrere in rischi di perdita di denaro.

Pro e contro

È il momento di valutare quali sono i punti a favore della piattaforma Libertex, andando anche a toccare gli aspetti che potrebbero sicuramente migliorare. Tra i pro possiamo annoverare sicuramente la grande esperienza, dato che il portale è presente nel campo da più di vent’anni e ha una reputazione in ambito di sicurezza davvero eccellente.

Altro punto a favore del broker online è la facilità e la rapidità di registrazione e la presenza di oltre 250 CFD e strumenti. Anche le azioni reali allo 0% di commissioni sulla navigazione e gli spread bassi sono da considerarsi validi, così come il conto di prova e la formazione: si può affermare che, in generale, è offerto un servizio completo e vario.

Veniamo ora ai contro: offre solo 2 tipologie di account, quella demo e quella standard, mentre altre piattaforme hanno un’offerta più ampia, anche se quella di Libertex è comunque ben fatta e strutturata, potrebbe offrire più varietà di prodotti di trading oltre ai CFD ed infine prevede la commissione di inattività dopo i 90 giorni.

Rischi

L’azienda, anche grazie all’esperienza ventennale, è riconosciuta a livello internazionale anche e soprattutto per la sua serietà, il che allontana qualsiasi sospetto sulla natura di Libertex. Se invece parliamo di affidabilità, Indication Investments Ltd è una compagnia di investimento regolamentata e controllata dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission) cipriota con il numero di licenza CIF 164/12, mentre Libertex è un broker con regolare licenza CySEC, autorizzato a operare in tutti i Paesi dell’Unione Europea, dando modo agli utenti di fare trading di CFD su forex, azioni, materie prime, criptovalute e indici.

La gestione dei dati personali è fatta in linea con le normative vigenti, e Libertex è sempre impegnata ad attuare misure tecniche e gestionali atte a garantire un elevato livello di sicurezza. Il broker, inoltre, assicura protezione dei dati personali dalla perdita accidentale o illecita, dalla distruzione, dall’alterazione, dalla divulgazione non autorizzata.

Navigando in internet e leggendo le varie recensioni su questa piattaforma, ne esce un quadro estremamente positivo, i margini di rischio rilevati non riguardano una fraudolenta natura della piattaforma e sono legati principalmente alla poca esperienza degli utenti.

Regolamentazione

Come già riportato, Libertex è un’azienda che opera all’interno del territorio dell’Unione Europea ed è autorizzata mediante la licenza messa a disposizione dalla CySec. In base alle normative europee, il denaro depositato con Libertex non sarà mai utilizzato dal broker per gestire la propria attività finanziaria, perché può essere adoperato solo per operazioni di trading o prelievo, in base alle tue scelte.

Considerando la collaborazione esclusiva del broker solo con alcuni Paesi facenti parte dell’Unione Europea, Libertex usufruisce della regolamentazione di un solo ente finanziario, come possiamo vedere: la succursale cipriota è di origine russa, la ForexClub, attiva dal 1997 nell’ambito del trading su mercato Forex.

Nel 2016 poi, Libertex ha aderito al FinaCom, l’ente internazionale di legislazione focalizzato sul trading di CFD e all’Investor Compensation Fund cipriota, uno strumento pensato per introdurre una tutela aggiuntiva ai fondi dei trader nel caso in cui succedano imprevisti sgradevoli (tra cui la bancarotta del broker).

Conclusioni

Libertex è un broker che opera già dal 1997, capace quindi di vantare esperienza e trasparenza e di poter offrire un programma di formazione, che merita un’attenzione particolare, in quanto utile sia ai trader alle prime armi che a quelli più esperti. La sua piattaforma di trading è molto intuitiva e somministra diversi strumenti analitici, dando la possibilità di investire in oltre 250 CFD ed in azioni reali con un deposito minimo di soli 100€.

Facendo trading, il rischio è quello di perdere esclusivamente i fondi investiti direttamente nelle operazioni, mai l’ammontare del saldo. È possibile imparare a utilizzare il software e comprenderne il funzionamento con la piattaforma su un account Demo, che non richiede alcun deposito.

Per concludere, riteniamo che Libertex sia una scelta adeguata per coloro che desiderano investire in CFD o acquistare azioni in maniera semplice e sicura.

Libertex, fai trading CFD con la massima sicurezza

L'70.8% degli investitori retail perde soldi facendo trading di CFD su questo sito.

Domande frequenti

È previsto un deposito minimo da Libertex?

Sì, 100€ è la somma iniziale richiesta per accedere al servizio.

Libertex è affidabile?

Sì, il broker è molto affidabile. Libertex detiene licenza CIF numero 164/12 rilasciata dalla CySEC e opera sul mercato dal 1997

Quanto si può guadagnare con Libertex?

Il guadagno dipende dalle scelte di investimento che si fanno sui mercati finanziari, speculando sulla variazione dei prezzi degli asset tradabili sulla piattaforma Libertex.

Quanti tipologie di account esistono su Libertex?

Sono presenti due tipologie di account: Standard e Demo

Ho ricevuto un messaggio di errore durante il deposito, cosa devo fare?

In caso di problemi con i depositi, ti consigliamo di contattare il team di supporto inviando un feedback o scrivendo un'email all'indirizzo [email protected] Specifica i dettagli della tua operazione includendo le tue generalità, data, metodo utilizzato per pagare, numero di conto di trading e importo.