Home Migliori Piattaforme Di Criptovalute Criptovalute previsioni 2023 – 2025
Mario Leonardo
Verifica delle fonti
Verifica delle fonti
Tutte le informazioni che puoi consultare nel nostro sito sono fornite da giornalisti esperti, con molti anni di esperienza nei mercati finanziari e con in attivo importanti pubblicazioni finanziarie. Verifichiamo sempre la correttezza e la veridicità dei nostri contenuti. Nei nostri articoli utilizziamo talvolta link di affiliazione e, tramite questi, potremmo ricevere una commissione dai nostri partner, senza costi in più per te. Utilizzando questo sito web accetti i nostri termini e condizioni e la politica sulla privacy.
Comunicazione
Comunicazione
Le informazioni relative agli investimenti sono fornite a scopo puramente educativo. Non offriamo servizi di consulenza finanziaria o di intermediazione, né raccomandiamo o consigliamo ai singoli di acquistare o vendere azioni, titoli o altri strumenti di investimento. TradingPlatforms potrebbe ricevere una commissione sulle vendite realizzate dai partner attraverso i link presenti in questa pagina, e questo potrebbe avere un impatto sulla posizione dei prodotti. In ogni caso, le opinioni e le valutazioni dei nostri esperti non sono influenzate in alcun modo da tali accordi commerciali.

Criptovalute previsioni: su quale token digitale vale la pena puntare oggi per aspettarsi rialzi importanti nei prossimi anni? Da quando c’è il Bitcoin  – la moneta virtuale crittografica peer-to-peer fondata da Satoshi Nakamoto –  l’interesse degli investitori per questi nuovi asset digitali è andato sempre più crescendo.

Ora, ciò a cui la maggior parte degli investitori guarda con interesse sono le previsioni sui prezzi delle criptovalute, per decidere su quale moneta investire. Le previsioni hanno aiutato molti a prendere decisioni finanziarie azzeccate, mentre altre volte si sono rivelate decisamente sbagliate.

Non è insomma facile orientarsi in un mercato altamente volatile. Un esempio su tutti: nel novembre 2021 Bitcoin ha registrato il suo prezzo più alto di sempre, 69.000 dollari, per poi precipitare del 65% nel 2022, in seguito alla bancarotta degli exchange Terra Luna e FTX, creando una forte sfiducia tra gli investitori.

Come quindi fare investimenti consapevoli, mettendosi al riparo da eventuali crolli di mercato? In questa guida esamineremo le previsioni fino al 2025 delle principali criptovalute, e vedremo alcuni asset che potrebbero registrare ottime performance nei prossimi mesi. Iniziamo!

Criptovalute previsioni: uno sguardo d’insieme

Anno Previsioni prezzi criptovalute
2023 Si prevede che Bitcoin e altre criptovalute si riprenderanno dalle perdite nel 2022. Bitcoin raggiungerà i 100.000 dollari, come previsto dagli analisti più ottimisti? E come si comporteranno Ethereum e le altre altcoin alla fine di quest’anno?
2024 Il 2024 è considerato come l’anno delle opportunità per le principali criptovalute. Quali criptovalute hanno maggiori probabilità di soddisfare queste aspettative? Con l’adozione di Ethereum 2.0, molte altre criptovalute avranno un notevole aumento di valore.
2025 Bitcoin potrebbe diventare ancora più popolare e conquistare una quota di mercato più ampia nelle criptovalute. Nello stesso tempo, diverse criptovalute basate su Ethereum potrebbero registrare un forte aumento, portando con sé in questa crescita anche il token nativo della blockchain più famosa della storia, ETH . Questo potrebbe spingere il valore di ETH al di sopra del suo precedente massimo storico e indirizzarlo verso la zona di resistenza psicologica chiave raggiungendo i 7.000 dollari entro il 2025.

Criptovalute previsioni – gli astri emergenti nel panorama crypto

Oltre agli asset digitali principali, che esamineremo nei prossimi paragrafi, vogliamo ora porre l’attenzione su due nuove criptovalute emergenti meno conosciute e diverse per mission, obiettivi e roadmap, ma con in comune, sicuramente, un grande potenziale di crescita.

Ancora in fase di prevendita, le crypto che andremo a presentare tra poco sono innovative a modo loro e sicuramente a oggi hanno tutte le carte in regola per poter esplodere nei prossimi mesi.

  1. Wall Street Memes (WSM) – Memecoin con in attivo oltre 1 milione di follower su tutti i canali social e un retweet nientemeno che da parte di Elon Musk. Arrivata oggi a oltre 25 milioni di dollari raccolti, con APY con staking dell’80% e una comprovata esperienza nel settore delle criptovalute, per il suo lancio IEO, previsto a fine settembre 2023, si prevedono rialzi di 5-10x.
  2. Bitcoin BSC (BTCBSC) – Uno dei token più promettenti nato nell’alveo di Bitcoin, con in più le innovazioni della Smart Chain di Binance, più flessibile, eco-friendly ed economica. Scambiata in prevendita a soli $ 0,99 per token – lo stesso prezzo di BTC nel 2011 – la nuova crypto si presenta come la versione migliorata e aggiornata di BTC e offre fin da subito la possibilità di mettere in staking i token, per guadagnare redditi passivi.

Wall Street Memes (WSM) – La crypto meme più interessante del 2023

Wall Street Memes (WSM) è una nuova memecoin con in attivo una community di sostegno di più di un milione di persone e oltre 25 milioni di dollari raccolti in poco più di due mesi di prevendita. La IEO, in previsione per fine settembre 2023 ha un potenziale di 5-10x al momento del lancio.

Uno degli aspetti più promettenti di Wall Street Memes è l’interesse suscitato da Elon Musk, testimoniato da un retweet. Se l’imprenditore multi milionario continua a notare il progetto, ci vorrà ben poco per far aumentare di valore e di celebrità la nuova meme coin, come già era successo per Dogecoin o per Shiba Inu Coin.

Wall Street Memes (WSM), la nuova meme coin 100x

Nei prossimi giorni e settimane, si prevede poi un importante sviluppo per WSM, grazie al sostegno della vasta comunità di Reddit chiamata “WallStreetBets” e a una presenza a tappeto sui maggiori social media, che promuove con entusiasmo il progetto.

Se quindi vogliamo fare previsioni sul futuro di Wall Street Memes, esso sembra più che roseo: per la serietà e preparazione del team di sviluppo, l’interesse social e il supporto di una community agguerrita. Per il primo punto, ricordiamo infatti che il team di WSM è lo stesso che ha contribuito all’enorme successo della collezione di NFT Wall Street Bulls, quindi è lecito pensare che Wall Street Memes avrà lo stesso destino esplosivo.

I trader oggi possono comprare il token $WSM a un prezzo scontato di $0.0337 per un periodo di tempo limitato, prima che il token sia quotato sugli exchange DEX e CEX, con un aumento significativo del prezzo.

Logo Wall Street Memes

Il tuo capitale è a rischio

Previsioni crypto per il 2023

Previsioni criptovalute per il 2023Dopo il crypto winter dello scorso anno, a oggi alla fine del terzo trimestre del 2023, alcune criptovalute hanno riacquistato una certa salute finanziaria, ma in generale i rialzi appaiono ancora piuttosto modesti.

Le previsioni su Bitcoin nel 2023 sono rialziste. Nel momento in cui scriviamo, il prezzo di Bitcoin si aggira appena sopra i 25.500$, con una potenziale resistenza a 26.200$, e il suo superamento potrebbe segnalare un rally fino ai 28.000 dollari.

Tutto questo sarà positivo non solo per gli investitori in Bitcoin, ma anche per chi ha investito in tutte altre altcoin. Come probabilmente saprai, in termini di capitalizzazione di mercato, Bitcoin da solo rappresenta infatti oltre il 40% del mercato ed è chiaro che, se la cripto per eccellenza si alza, porterà con sé tutto il comparto criptovalutario. Per inciso, anche le previsioni crittografiche per ETH sono rialziste poiché il token beneficia dell’aggiornamento Ethereum 2.0.

Dobbiamo dire però che l’aumento, almeno per quest’anno, non sarà abbastanza significativo da coinvolgere l’intero mercato.

Il tuo capitale è a rischio.

Previsioni criptovalute per il 2024

Nel 2023 stiamo superando, sebbene non con lo slancio sperato, la tendenza ribassista del 2022, annus horribilis per il comparto criptovalutario. Alcune delle migliori criptovalute,  tra cui Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) sono risalite dai loro minimi storici, tuttavia i fasti delCriptovalute previsioni nel 2024 2021 appaiono ancora molto lontani. Ci aspettiamo quindi che il 2024 continua questa tiepida tendenza rialzista e porti le due monete ad alta capitalizzazione di mercato, e con loro tutte le crypto, a un aumento considerevole.

A oggi in stallo sotto i 25.000 dollari, gli indicatori mostrano che Bitcoin potrebbe arrivare a 30.000 dollari entro il primo quadrimestre del 2024 e salire successivamente a 31.000 dollari. Per quanto riguarda Ethereum, blockchain in cui il volume di scambi è in costante aumento, attualmente fa fatica a superare la soglia dei 1.500 dollari. Seguendo la tendenza rialzista registrata per Bitcoin, la seconda crypto  per capitalizzazione di mercato nel 2024 avrà molto spazio per l’espansione, raggiungendo i 2.000 dollari.

Anche Ripple (XRP), che dal 2020 è in causa contro la Securities and Exchange Commission (SEC), potrebbe esplodere nel 2024: le premesse per vincere in tribunale ci sono tutte, con un punto a favore per la Ripple registrato a luglio, ma la guerra, come si suol dire, non è ancora finita. Attualmente a 0,45 dollari, il prezzo di XRP potrebbe finalmente raggiungere la soglia di 1 dollaro nel 2024.

In estrema sintesi, le previsioni sulle criptovalute per il 2024 sono ottimistiche per il mercato in generale.

Criptovalute, le previsioni per il 2025

Secondo l’analisi tecnica degli esperti, le previsioni sul prezzo del Bitcoin per il 2025 sembrano positive. Si prevede un aumento del prezzo della criptovaluta nel 2024, mentre per 2025, il prezzo medio potrebbe essere di $50.477, con un massimo di $58.164 e un minimo di $49.114.

Mentre, non abbiamo dubbi, le criptovalute saranno sempre più utilizzate, è probabile che il Bitcoin continui la sua tendenza a essere considerato un bene rifugio come l’oro, e quindi la criptovaluta di riferimento per chi cerca di proteggersi dall’inflazione. Tutto questo dovrebbe creare una pressione rialzista sui prezzi degli asset digitali.

In base ai dati attuali e di sviluppo, possiamo prevedere netti rialzi al 2025 per alcune criptovalute promettenti tra cui Ethereum, Binance Coin, Avalanche, Cosmos, Terra Luna, Shiba Inu e ChainLink. Ethereum con il suo ETH 2.0 si prevede sarà adottato completamente dagli sviluppatori entro il 2025, con migliori risultati nei termini di scalabilità e tempi di elaborazione delle transazioni. Si prevede anche che il valore di ETH sarà di $7.000 entro il 2025.

Previsioni sulle principali crypto per il 2025

Insomma, l’atteso e famoso “bull run” potrebbe verificarsi proprio nel 2025, tuttavia ci sono alcune barriere che in futuro potrebbero influire negativamente sul prezzo delle criptovalute.

In prima linea, gli organi di regolamentazione in tutto il mondo stanno prendendo decisioni importanti sulla cosiddetta liceità delle criptovalute, ed è chiaro che l’incertezza o il timore di un prossimo giro di vite “legale” sui nuovi asset digitali generi preoccupazione o fiducia.

Per far salire il mercato delle criptovalute entro il 2025, è necessaria una regolamentazione efficace in modo che la diffusione su larga scala possa continuare. Se gli organi di regolamentazione non riescono a regolare efficacemente l’industria, le criptovalute potrebbero essere vietate in alcuni paesi, rallentando l’adozione e alimentando comprensibili dubbi da parte degli investitori.

Il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute previsioni: conviene investire adesso? Si riprenderà il mercato nel 2023?

Gli indicatori mostrano che molte criptovalute emergenti stanno recuperando rispetto al 2022. Il mercato delle criptovalute dovrebbe quindi riprendersi nel 2023 e continuare in questo trend fino alla fine dell’anno. Ovviamente il prezzo del Bitcoin influenzerà l’intero comparto criptovalutario, anche se alcuni asset ad alto potenziale potrebbero seguire un percorso separato.

Lo stanno dimostrando oggi i cloni di Bitcoin, BTC20, BTC2,0 e l’ultimo arrivo Bitcoin BSC (BTCBSC) attualmente in prevendita, che hanno registrato rialzi importanti o grandissime potenzialità in un momento di calma piatta generale.

Criptovalute previsioni: elenco delle maggiori criptovalute

Nel corso del primo trimestre Bitcoin è tornato in un territorio positivo, e la situazione è rimasta tutto sommato stabile fino al momento in cui stiamo scrivendo, mentre a grandi passi stiamo andando verso l’ultimo trimestre. Con un prezzo appena sopra la soglia dei 24.000 dollari, questo potrebbe essere il momento migliore per acquistare Bitcoin prima di un auspicabile aumento del suo valore.

Lo stesso scenario si verifica anche con Ethereum e molte altre criptovalute tra le dieci a maggiore capitalizzazione di mercato, tra cui Previsione criptovalute - Ripple Ripple, Solana, Binance Coin, Cardano e Dogecoin. Tuttavia, è importante notare che il recupero non si trasformerà subito in un aumento significativo dei prezzi e dovremo probabilmente attendere l’anno successivo per vedere un aumento significativo del valore delle monete digitali più forti.

Insomma, sebbene non sia il futuro esattamente dietro l’angolo, arriveremo ai tempi in cui Ripple raggiungerà i 2 dollari, Bitcoin finalmentetoccherà le altezze di 100.000 dollari ed Ethereum raggiungerà i 7.000 dollari, portando con loro in questa ventata rialzista tutto il comparto delle crypto.

Inoltre, uno sguardo lo vogliamo dare alle “meme-coin” come Dogecoin e Shiba Inu, settore particolarmente fortunato, se pensiamo all’entusiasmante prevendita di Wall Street Memes (WSM), che sono state capace di evolversi nel senso di utility vera e propria. In particolare, Shiba Inu ha sviluppato un ecosistema che include giochi e un Metaverse, il che lo rende utile per accumulare valore nel lungo termine.

Il tuo capitale è a rischio.

Dettaglio delle principali criptovalute da tenere d’occhio nel 2023

Sicuramente devi sempre tenere nel tuo radar le dieci maggiori criptovalute per capitalizzazione,  ma quattro di queste ci sembrano particolarmente significative ed emblematiche delle previsioni sul comparto: a esse daremo uno sguardo più approfondito.

Previsioni Bitcoin 2023

Detta anche l’oro delle criptovalute, Bitcoin è l’asset dominante. Ad oggi scambiato a circa 24.000 dollari, la sua capitalizzazione di mercato è vicina ai 581 miliardi di dollari, e da solo rappresenta il 48% della capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute.

È naturale che Bitcoin sia stato influenzato negativamente dal recente mercato ribassista, passando da 69.000 dollari nel novembre 2021 a circa 15.000 dollari un anno dopo, come abbiamo visto, ma il prezzo di Bitcoin ha segnato timidi rialzi già nel primo trimestre del 2023 , registrando un’improvvisa impennata a metà marzo, in seguito alla crisi bancaria negli Stati Uniti, superando la soglia dei 25.000$ e arrivando ai vertici dei 28.000$.

Criptovalute previsioni: grafico andamento BTC nel corso di un anno

A luglio 2023, in seguito alla vittoria di Ripple in prima istanza contro la SEC, Bitcoin era scambiato a 31.000$. Oggi sia pure con calma, il titolo digitale sta varcando la soglia dei 25.000 dollari.

Le previsioni per Bitcoin alla fine del 2023 sono quindi rialziste, con stime che indicano un prezzo superiore a 30.000 dollari. La previsione ribassista è invece sotto i 30mila dollari.

Previsione Prezzo Ethereum 2023

Ethereum è insieme la piattaforma blockchain e la seconda criptovaluta (ETH) per capitalizzazione di mercato. Ciò che rende questo asset particolarmente interessante è la sua utilità. Fondata nel 2013 da Vitalik Buterin, Ethereum è la catena di blocchi con il maggior numero di applicazioni decentralizzate (DApps) e Smart contract, nonché la rete preferita dagli sviluppatori di tutto il mondo. Al momento, ci sono oltre 3.000 DApps su Ethereum.

Quali sono le previsioni di Ethereum per questo fine trimestre del 2023? Da un lato la tendenza rialzista del mercato, dall’altro le potenzialità della blockchain passata alla versione più scalabile e veloce Ethereum 2.0 – nonché utilizzata da molte altre criptovalute come piattaforma per le offerte iniziali – fanno quindi ben sperare per ETH.

Criptovalute previsioni: grafico andamento ETH nell'arco di un anno

Il prezzo di Ether (ETH) è stato influenzato dal mercato ribassista del 2022, scendendo a circa 1.000 dollari. Tuttavia, ETH si è ripreso più rapidamente rispetto a Bitcoin, raggiungendo i 2000 dollari – la metà del suo massimo storico di 4.891,70 dollari – nell’aprile di quest’anno, in seguito al crack finanziario delle banche americane.

Dopo varie vicissitudini, a metà luglio 2023 il prezzo di ETH è tornato a quota 2.000$, e nel momento in cui stiamo scrivendo, 1 ETH vale 1.615$. Le previsioni per ETH sono rialziste, con il token che potrebbe chiudere l’anno a poco più di 2.000 dollari.

Previsioni XRP 2023

XRP potrebbe essere la grande sorpresa di quest’anno. La controversia legale tra Ripple, la società madre di XRP, e la SEC (Securities and Exchange Commission) degli Stati Uniti dal 2020 ha ostacolato notevolmente lo sviluppo del token, tra stalli legali e la generale sfiducia negli investitori riguardo agli esiti della causa in corso.

Pronostici che sono in realtà stati smentiti dai fatti. il 13 luglio scorso, infatti un giudice ha emesso una decisione parziale a favore di Ripple, affermando che la SEC non ha l’autorità per regolare XRP in quanto non è considerato un titolo. Di conseguenza, il prezzo del token XRP è aumentato, passando da circa 0,47 dollari a 0,81 dollari nello stesso giorno.

Criptovalute previsioni: grafico andamento ETH nell'arco di un anno

Come abbiamo fatto presente prima, sebbene sia un risultato felicemente inatteso, il capitolo non è affatto chiuso, in quanto dobbiamo aspettarci che la SEC vada in appello. Nonostante la situazione di grande incertezza, gli indicatori suggeriscono previsioni rialziste per XRP. Oggi scambiato a 0,49 dollari, il prezzo del token dovrebbe aumentare, seppur lentamente, entro la fine dell’anno.

Per dicembre 2023 gli analisti di mercato ritengono che XRP dovrebbe oscillare tra un minimo di 0,9 dollari e un massimo di 2 dollari, con una media di circa 1 dollaro. La previsione dei prezzi di mercato di bearish Ripple per il 2023 è invece 0.40 dollari.

Previsioni Dogecoin 2023

Le previsioni per Dogecoin sono piuttosto buone, soprattutto perché, come abbiamo visto, le criptovalute meme sono molto popolari in questo momento. Lanciata nel 2013 quasi per scherzo, Dogecoin neol giro di alcuni anni è diventata una delle criptovalute più famose al mondo grazie a una community particolarmente coesa e ai tweet di Elon Musk. Oggi, Dogecoin è la criptovaluta meme più grande per capitalizzazione di mercato ed è ottava tra tutti gli asset digitali.

Criptovalute previsioni: grafico andamento DOGE nel corso di un anno

La resilienza di Dogecoin, praticamente uscita indenne dal crypto winter del 2022, ha portato gli analisti a suggerire previsioni rialziste per DOGE.

Attualmente DOGE vale circa 0,060 dollari, più o meno il prezzo con cui ha iniziato l’anno e, lo ricordiamo, circa dieci volte meno del suo massimo storico raggiunto a maggio 2021, quando ha sfiorato i 70 centesimi di dollaro. Entro la fine del 2023 DOGE potrebbe salire a 0,1 dollari.  La previsione del prezzo di mercato di Dogecoin ribassista per il 2023 è invece 0.05091 dollari.

Criptovalute previsioni, come orientarsi? Alcuni suggerimenti

La previsione del prezzo delle criptovalute è lo strumento che molti investitori o trader utilizzano per decidere se acquistare o meno un asset digitale. Le previsioni sono spesso fornite da esperti capaci di analizzare e rivedere le tendenze di una criptovaluta nel corso degli anni. Siamo tutti consapevoli che questo tipo di previsioni, per quanto accurate, abbiamo una percentuale d’errore. Questi dati tuttavia sono di fondamentale importanza, in quanto danno una percezione di cosa aspettarsi se una determinata criptovaluta continua a muoversi al suo attuale ritmo.

In definitiva, sono proprio le previsioni degli analisti che possono aiutare i detentori di token a decidere quando comprare, vendere o trattenere. Ora, per orientarsi tra le previsioni dei prezzi delle criptovalute, vediamo insieme alcuni suggerimenti efficaci.

✅ Verifica se il token è sottovalutato

Il primo e il più efficace suggerimento per prevedere con precisione il prezzo di una criptovaluta in un anno è verificare se il token è sottovalutato. In generale, le criptovalute non hanno bilanci, quindi ciò su cui si basano gli investitori sono le promesse di sviluppo dei progetti e le tendenze.

Se una criptovaluta ha una forte valutazione di mercato, offre un buon indicatore su cui basare la decisione di investire o meno. Per scoprire queste informazioni, andremo a cercare, se disponibili, i dettagli sui creatori e gli sviluppatori dell’asset digitale. Inoltre, la criptovaluta deve essere quotata sulle migliori piattaforme di trading e deve mostrare un elenco di entità o aziende partner.

✅ Analizza attentamente lo storico dei prezzi

Oltre a verificare se la criptovaluta è sottovalutata, un altro modo per prevedere i prezzi delle criptovalute è esaminare lo storico dei ì prezzi. È uno dei modi più comuni utilizzati dagli esperti per prevedere l’andamento degli asset per l’anno successivo. Dedicando del tempo a esaminare la stabilità e le fluttuazioni dei prezzi in un periodo specifico, si possono utilizzare queste informazioni per cercare di prevedere cosa accadrà in futuro.

Esaminando  lo storico dei prezzi, è importante trovare risposte a domande quali: “che stabilità ha la criptovaluta?”, “per quanto tempo è rimasta stabile?” “la criptovaluta reagisce bene in un ciclo di hype? Cresce o diminuisce?”.

✅ Conduci un’analisi fondamentale

Spesso, le previsioni sulle criptovalute si basano su tipi specifici di analisi, spesso menzionando l’analisi fondamentale. È anche un metodo attivo per prevedere i prezzi delle criptovalute perché coinvolge l’analisi dei fattori scatenanti. Ad esempio, l’analisi fondamentale tiene conto dell’economia di mercato e degli eventi o delle decisioni di gestione. Si ritiene che questi fattori influenzino la valutazione di un asset digitale.

In breve, l’analisi fondamentale si concentra su vincoli pratici che potrebbero far sì che una criptovaluta sia sovravalutata, sottovalutata o soggetta a correzioni.

✅ Conduci un’analisi tecnica

L’analisi tecnica è un approccio più pragmatico in quanto, dati alla mano, analizza le tendenze statistiche e la storia dei prezzi. Questo metodo utilizza i movimenti e la storia dei prezzi di una criptovaluta sin dal suo lancio per prevedere cosa potrebbe accadere nel futuro immediato, proprio basandosi su quanto è accaduto in passato. Purtroppo, non è sempre affidabile, ma è comunque degno di considerazione. È quasi come prevedere il meteo basandosi sui dati raccolti dagli anni precedenti!

Oltre all’analisi tecnica della criptovaluta stessa è inoltre importante considerare l’ecosistema in cui è inserita e altri indicatori importanti come il volume degli scambi.

✅ Controlla la capitalizzazione di mercato

La capitalizzazione di mercato delle criptovalute è un indicatore unico che classifica le criptovalute in base al loro valore sul mercato. In sostanza, stima il valore totale di una criptovaluta e utilizza queste informazioni per prevedere i prezzi futuri.

Esaminare la capitalizzazione di mercato è vantaggioso perché offre agli investitori l’opportunità di valutare le prestazioni di una criptovaluta. Consente di confrontare i diversi valori delle criptovalute e decidere quale scegliere per investire. Inoltre, svela tendenze, storia dei prezzi e altre informazioni altrettanto rilevanti.

✅ Rimani sempre aggiornato sulle ultime news di crypto

Gli asset digitali sono investimenti ad alto rischio, motivo per cui si consiglia spesso alle persone di tenersi aggiornate con le ultime notizie. Le criptovalute sono più che imprevedibili. Basta un evento apparentemente irrilevante, come un tweet di Elon Musk, per generare la FOMO negli investitori per un determinato asset, che vedrà nel giro di pochi rialzi impressionanti.

Ecco perché conoscere tutto ciò che si muove sui social e in rete riguardo alle criptovalute  può essere un’arma efficace a tua disposizione per prevedere i prezzi delle criptovalute. Avere il polso degli ultimi eventi relativi alle monete può influenzare le decisioni su quando detenere, comprare o vendere un determinato asset.

Se vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie relative alle criptovalute, ti consigliamo portali quali Cointelegraph, CoinDesk, CoinMarketCap, e NewsBTC.

Il tuo capitale è a rischio.

Le previsioni sui prezzi delle criptovalute sono accurate?

Spiace dirlo, ma le previsioni sui prezzi delle criptovalute non sono le informazioni più accurate che si possano trovare. Le previsioni si basano infatti su analisi passate e dati storici, il che non garantisce sempre l’esito degli eventi in futuro. Sono quindi sempre informazioni da prendere con estrema attenzione perché, come sappiamo, i prezzi sono influenzati da diversi fattori e subiscono fluttuazioni difficili da prevedere.

Citando giusto il principe degli asset digitali, Bitcoin, esso manca di un supporto analitico sufficiente e quindi è quasi impossibile prevedere un prezzo accurato.

Criptovalute previsioni fino al 2025

Il tuo capitale è a rischio.

Quale token appare il migliore per il 2023, in base alle previsioni?

Secondo le previsioni dei prezzi delle criptovalute degli esperti per il 2023, Ether (ETH) sembra essere la migliore candidata. Si prevede che supererà il valore di mercato di Bitcoin entro l’ultimo trimestre del 2023 – con ETH al 1,53%  – anche se per pochi giorni.

Bitcoin ha subito un forte calo nel 2022, perdendo addirittura il 65%; tuttavia, Ethereum è riuscito a guadagnare terreno con una leggera perdita di valore. Tra il 2023 e il 2024 Ethereum lancerà diversi progetti legati a tematiche sociali, ambientali e di governance. D’altra parte, Bitcoin cercherà di trovare il suo equilibrio, consumando una quantità di energia nel processo.

Il tuo capitale è a rischio.

Come comprare Wall Street Memes prima che esploda nel 2023

Come già accennato, Wall Street Memes ($WSM) è una delle migliori monete del 2023 e c’è davvero un forte potenziale di crescita considerando quanto ha raccolto finora in prevendita. La moneta ha anche eventi imminenti che influenzeranno il suo valore, ad esempio la sua quotazione di livello 1 sui migliori exchange crypto. Un’idea di investimento potrebbe allora essere proprio quella di comprare il token prima del listing, finché è a un prezzo scontatissimo.

Passo 1: Acquista criptovalute su eToro

eToro è una delle piattaforme più ricca di asset nel panorama degli exchange. Applica lo 0% di commissioni per il trading di azioni e ETF, è davvero semplice da usare e permette investimenti di importo anche moderato. Il deposito minimo iniziale in molti paesi tra cui l’Italia è di 50$,eToro e offre agli utenti gli strumenti di investimento passivo, tra cui i Copy Portfolios e il Copy Trading, per copiare i portafogli e le operazioni di trading dagli investitori più esperti.

La piattaforma di trading eToro è regolata per l’Europa dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC)  che opera in conformità alla Direttiva relativa ai Mercati degli Strumenti Finanziari (MiFID).

Per poter operare su eToro, dovrai iscriverti per prima cosa alla piattaforma. Vai sul sito web ufficiale dell’exchange e completa il modulo di registrazione con i tuoi dati personali.

Le migliori piattaforme di trading per l'Italia

Una volta che il tuo conto è stato verificato, dovrai depositare i fondi sul tuo conto di trading eToro appena creato. Scegli un metodo di pagamento preferito tra le opzioni disponibili sulla piattaforma: carta di credito o debito, PayPal, bonifico bancario.

Ora puoi procedere all’acquisto delle crypto di tuo interesse: se desideri comprare Wall Street Memes mentre è ancora in prevendita, dovrai prima procurarti ETH, BNB e USDT. Cerca questi asset nella barra di ricerca sul sito e fai clic sul risultato. Potrai consultare il prezzo di trading attuale della crypto selezionata, e procedere con l’acquisto. Attendi alcuni minuti e vedrai le tue crypto apparire nel tuo portafoglio.

Passo 2: Trasferisci ETH in un e-wallet come MetaMask o TrustWallet

Se sei nuovo nel mondo delle criptovalute, devi sapere che un crypto wallet è uno strumento imprescindibile per tenere e gestire le tue criptovalute.

Se non disponi già di portafoglio crypto, tra le diverse offerte del mercato, ti consigliamo MetaMask o Trust. MetaMask per esempio è utilizzato da oltre 30 milioni di utenti ed è compatibile con smartphone (app per iOS/Android) e browser web (Chrome, Edge, Firefox, Brave). e-wallet metamask

Per trasferire i token sul tuo wallet crypto, dovrai prima inserirli nell’app eToro Money, che puoi scaricare dall’App Store Android o iOS. Ora trasferisci le criptovalute da eToro al tuo portafoglio. Fai attenzione a digitare l’indirizzo giusto e aspetta che la transazione vada a buon fine.

Passo 3: collega il tuo portafoglio alla presale di WSM

Una volta che il tuo wallet è finanziato con ETH, USDT o BNB, collegati al sito web di Wall Street Memes, dove potrai acquistare i token WSM cliccando su “Connect wallet”, quindi segui le istruzioni per collegare il wallet alla piattaforma di prevendita.

Come comprare WSM: guida all'acquisto

Segui esattamente le istruzioni sullo schermo, scegli il tipo di wallet e Wall Street Meme lo rileverà automaticamente.

Passo 4: compra WSM e paga le gas fee

Ora puoi scegliere la crypto di cui disponi credito a sufficienza, tra ETH BNB o USDT e inserire l’importo dell’investimento. Ti consigliamo di controllare le commissioni associate alla transazione per evitare sorprese, dal momento che possono variare notevolmente da un momento all’altro. Digita il numero di token da scambiare con WSM e dopo aver verificato tutte le informazioni fornite, conferma la transazione.

Passo 5: richiedi WSM 

Ti sarà possibile richiedere i token WSM alla fine della prevendita, collegandoti direttamente al sito web della piattaforma. Una volta richiesti, potrai trasferire $WSM nel tuo portafoglio importando l’indirizzo dello smart contract del token in MetaMask o in qualsiasi altro portafoglio. Segui le informazioni che compariranno sul sito.

Logo Wall Street Memes (WSM)

Il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute previsioni – Conclusione

Questa guida sulla previsione dei prezzi delle criptovalute per il 2023 vuole essere una breve introduzione su come potrebbe essere l’andamento del mercato cripto in questo e nei prossimi anni. Nel complesso, il futuro delle criptovalute è in pieno sviluppo ma ti ricordiamo che il trading di questo tipo di asset rimane comunque un investimento rischioso.

Per effettuare investimenti informati, controlla continuamente le previsioni sulla criptovaluta di tuo interesse anche quando ti riferisci a lunghi periodi: il mercato cambia in continuazione, così come l’andamento degli asset e il segreto di un buon investimento è la conoscenza del mercato.

Ricordati infine che è importante diversificare il rischio del tuo portafoglio operando su diverse classi di crypto, con una percentuale di capitale per le criptovalute ad alta capitalizzazione e una percentuale per le nuove criptovalute in crescita più interessanti.

Il tuo capitale è a rischio.

Domande Frequenti

A cosa servono le previsioni sulle criptovalute?

Vale la pena fare previsioni sulle criptovalute?

Il 2023 è un buon anno per investire in criptovalute?

È una buona idea investire nelle presale crypto?

Mario Leonardo

Mario Leonardo

Mario Leonardo si è laureato in Economia Aziendale all’Università di Roma. Dopo una breve esperienza come private banker e gestore di fondi d’investimento, ha cominciato a lavorare come analista finanziario e financial controller, dapprima interno, quindi esterno alle imprese, con particolare riferimento alle Borse internazionali e alla gestione dei capitali delle aziende.

Fin dall’inizio Mario ha accompagnato quest’attività a una sua altra grande passione, la scrittura, collaborando con testate finanziare on e off line su temi quali i mercati internazionali ed emergenti, gli investimenti a lungo termine, il trading forex e finalmente il comparto degli asset digitali: le criptovalute.

Da sempre interessato alla tecnologia e affascinato dalla blockchain, circa 10 anni fa ha deciso di focalizzare i suoi interessi in questo nuovo settore, e oggi ha tutte le ragioni per ritenersi quasi un pioniere, peraltro estremamente soddisfatto della sua scelta. Per completare le sue competenze, Mario si è specializzato negli ultimi anni nelle strategie di trading a breve termine e che egli stesso definisce ad alto rischio: il day trading, lo scalping e il carry trade per il mercato forex.