Trading Platforms IT
Cerca su TradingPlatforms
Home » investire in azioni
Informativa Fact Checked

Se ti stai chiedendo quale sia la migliore forma di investimento nel trading oggi, la risposta è investire in azioni. Le azioni infatti attraggono investitori sia per un trading a lungo termine sia per quello quotidiano. Bisogna però prestare accortezza in quanto molti investitori non hanno un’adeguata preparazione e rischiano gravi perdite non conoscendo approfonditamente benefici ed insidie del mercato finanziario. Ecco che quindi una guida come quella che ti andiamo a illustrare risulta indispensabile per affrontare il mercato azionario anche alla luce delle forti commissioni che potresti trovarti a pagare e che potresti, invece, evitare.

Come investire in azioni – Guida veloce

Numerose sono le piattaforme di trading a disposizione per investire online, ed una piattaforma di livello eccellente per imparare ad investire in azioni risulta fondamentale. eToro è sicuramente la migliore di queste piattaforme e di seguito ti spiegheremo dettagliatamente come investire utilizzando la piattaforma eToro.

Passo 1: Registrarsi sulla piattaforma eToro

E’ necessario fornire i propri dati anagrafici quali nome, email e una password per registrarsi.

Registrazione sulla piattaforma_etoro

Passo 2: Fornire online il proprio Documento di identità

Dovrai controllare il tuo conto comunicando le informazioni personali e allegando le foto del tuo documento d’identità, della patente di guida o del passaporto. eToro può anche chiedere una copia del tuo estratto conto bancario per verificare che il recapito indicato sulla tua domanda sia il medesimo del tuo estratto conto. Di qui a poco sarà possibile per te investire in azioni.

Ogni piattaforma che abbia un regolamento pretende dai clienti di completare il processo KYC o di verificare la propria identità. Questo sarà il passo successivo obbligatorio indipendentemente dal fatto che tu abbia creato il tuo account tramite Facebook, Gmail o da zero.

Passo 3: Versare i tuoi fondi

Una volta che il tuo conto è stato configurato, prima di poter investire in azioni, eToro ti richiede di depositare dei fondi. A tal fine, è possibile utilizzare carte di credito, carte di debito e PayPal per finanziare il tuo conto di trading.

Passo 4: Comincia a guadagnare con le azioni

Con eToro è possibile acquistare azioni senza commissioni o costi nascosti direttamente dal proprio PC dopo che il tuo conto è stato ricaricato. Prendiamo BP come esempio. Per aprire un nuovo ordine, inseriamo “BP” nella casella di ricerca nella parte superiore della pagina e clicchiamo su “TRADE”.

Comincia a guadagnare con le azioni_etoro

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

Impara le basi dell’acquisto di azioni in Italia

Passiamo adesso a vedere quali sono i concetti chiave quando si vuole investire in azioni.

1. Facilità di investimento

È sufficiente un conto di brokeraggio azionario online ed oggi si può investire in molte migliaia di azioni a livello mondiale sul mercato odierno, semplicemente premendo un bottone.

2. Commissioni

Le commissioni e le spese non sono mai state così basse con centinaia di agenti di cambio che competono per il tuo business.  È addirittura possibile effettuare investimenti in azioni senza sostenere alcuna spesa di commissione sulle piattaforme di trading di titoli azionari.

3. Funzionamento delle azioni

Sarebbe molto importante imparare il funzionamento delle azioni, gli investimenti, le regole e i benefici fiscali di cui si può usufruire, insieme a comprendere nozioni su come investire in azioni. Le migliori possibilità di evitare errori costosi si hanno se si acquisisce familiarità con i fondamenti. Una volta che hai comprato delle azioni di una società, questa deve inviarti un certificato di azioni entro due mesi.

Investire in azioni: cosa sono i titoli azionari

Cosa sono le azioni?L’atto di diventare pubblico implica che una società sia quotata in borsa. Così facendo, gli investitori comuni possono acquistare “azioni” della società. Si è proprietari di un’azione della società in cui si investe in proporzione al quantitativo di azioni possedute.

Le azioni sono le singole parti unitarie in cui è suddiviso il capitale di una società per azioni. Il titolare di un’azione, dunque, è proprietario di un “piccolo pezzo” della società, con tutti i diritti e gli oneri. È necessario iscriversi ad una piattaforma di Trading di azioni per poter acquistare azioni.

Vendita di azioni

Le azioni si possono vendere in ogni istante nelle normali ore di mercato. In funzione del numero di azioni che detieni e del prezzo attuale delle azioni della società, potrai ricevere il rimborso. I dividendi sono tra gli aspetti più importanti di questo, così come la capacità di votare alle assemblee generali annuali (AGM). Ed è proprio qui che questa guida potrà esserti molto utile  nella scelta di quali azioni acquistare e quando.

Quanti soldi puoi guadagnare investendo in azioni

Ovviamente la scelta delle azioni su cui puntare è fondamentale, perché in base a questa ed al comportamento ed all’andamento delle azioni acquistate, il guadagno potrà crescere o ridursi. Molto importante è capire che questo non è un gioco semplice ed è assolutamente necessario prendere pratica e sviluppare le proprie abilità al fine di evitare decisioni sbagliate.

Come fare soldi con le azioni

  1. Guadagni di capitale. È conosciuto come “guadagno di capitale” se il valore delle tue azioni è più alto del prezzo di acquisto originale.
  2. Dividendi. I dividendi rappresentano un ulteriore metodo per guadagnare un reddito dalle azioni. I Dividendi sono un sistema per le grandi aziende per condividere i profitti con gli azionisti.
  3. Crescita composta. Gli investitori preferiscono reinvestire i guadagni di un’attività per produrre un reddito maggiore con il passare del tempo, invece di incassare le plusvalenze o aspettare i dividendi. Questo è chiamato compounding. Si può raggiungere un effetto compounding trattenendo un’azione per lungo periodo e reinvestendo costantemente le plusvalenze.

Cosa considerare prima di investire in azioni in una società

Di seguito ci sono alcuni consigli utili sulle azioni che ti permetteranno di mitigare il tuo rischio quando imparerai a investire in azioni per la prima volta.

Suggerimento 1: diversificare il più possibileSuggerimento 2: iniziare con puntate basseSuggerimento 3: imparare a ricercare azioniSuggerimento 4: considerare un portafoglio di copy trading

Suggerimento 1: diversificare il più possibile

La diversificazione consiste, invece di investire in una o due sole società, nell’investitrice in un portafoglio ben diversificato consistente in decine, se non centinaia, di azioni diverse. In aggiunta a questo, è possibile investire in vari settori, evitando così la sovraesposizione ad una nicchia specifica.

Suggerimento 2: iniziare con puntate basse

Tipicamente, la maggior parte degli agenti di cambio regolamentati chiedono un investimento minimo tra i 100 e i 200 euro, sebbene non sia  necessario investire l’intero saldo in una sola operazione. Piattaforme come eToro, d’altra parte, autorizzano un investimento azionario minimo di 50€. Di conseguenza, iniziare da un piccolo contributo costruirà la vostra fiducia senza intaccare i vostri fondi.

Suggerimento 3: imparare a ricercare azioni

Oltre a sapere come comprare azioni, dovresti anche imparare come fare ricerca sulle azioni. Non stiamo parlando di qualcosa di troppo complesso come l’analisi tecnica o la lettura dei grafici. Piuttosto, tieni traccia di ogni sviluppo del mercato che potrebbe avere un impatto sul valore del tuo investimento.

Aggiungersi ad una piattaforma che invii avvisi di notizie di terzi alla vostra lista di contatti potrebbe valere la pena. Per esempio, puoi aggiungere le società in cui hai investito al portafoglio di Yahoo! Finance e poi ricevere notizie in tempo reale quando si verificano storie rilevanti.

Suggerimento 4: considerare un portafoglio di copy trading

Se hai poca o nessuna conoscenza di come funzionano le azioni e i titoli, un portafoglio di copy trading può essere seriamente preso in considerazione. Puoi rispecchiare le operazioni di investitori esperti su piattaforme per principianti come eToro.

Dove è possibile investire in azioni in Italia?

Passiamo adesso a vedere quali sono le migliori piattaforme di trading online per acquistare e vendere azioni dall’Italia.

1. eToro – La migliore piattaforma per investire in azioni

Etoro_logoeToro è in prima posizione nella nostra graduatoria dei migliori broker azionari a livello internazionale, che consideriamo la migliore in assoluto. Più di 20 milioni di trader usano la piattaforma in più di 140 paesi.

Con eToro, hai accesso a più di 2.400 mercati globali, e non devi pagare una commissione quando acquisti azioni. Non c’è nessun costo aggiuntivo nemmeno per le 10 migliori azioni da comprare in questo momento.

eToro consente anche di accedere a 250 diversi tipi di ETF e 16 criptovalute, mentre per chi vuole operare sulle materie prime, la piattaforma supporta il trading di oro, argento, greggio e gas naturale. eToro offre poi una vasta gamma di strumenti per fare trading sul forex.

eToro - La migliore piattaforma per investire in azioni

L’aspetto però più importante della piattaforma è che permette di operare su tutti i tipi di mercati finanziari senza applicare alcuna commissione, e non prevede inoltre costi o tariffe ricorrenti. Insomma, possiamo affermare che eToro sia la migliore piattaforma di trading per gli investitori che preferiscono fare investimenti moderati.

Nella piattaforma è presente inoltre la funzionalità di Copy Trading, che permette di individuare un trader esperto di riferimento e copiare tutte le sue operazioni di trading. Un esempio: se il trader di riferimento alloca il 3% del suo portafoglio su azioni Apple e il 2% su azioni IBM, l’utente potrà fare altrettanto sul suo portafoglio.

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

2. Capital.com – La piattaforma di trading per CFD e MetaTrader 4

Capital.com è un broker CFD con una mole vastissima di mercati: dai forex con oltre 138 assets al mercato azionario, dalle materie prime alle criptovalute – circa 470 cripto compresi i token emergenti – e poi i migliori indici borsistici e gli ETF, suddividi tra tra Top Riser, Top faller e i più volatili.

La punta di diamante della piattaforma è un sistema di Intelligenza Artificiale che permette agli investitori di conoscere le migliori opportunità di investimento, di analizzare il proprio portafoglio e correggere eventuali errori.

Attivo dal 2017, il broker Capital.com offre una serie di interessanti vantaggi anche per chi è alle prime armi nel mondo del trading. Le risorse educative sono precise e complete, il deposito minimo è di 20€ se si deposita con carta di credito o debito. Capital.com inoltre non addebita alcuna commissione per le operazioni quali il deposito, il prelievo, le quotazioni in tempo reale, il materiale didattico e la consultazione di indicatori e grafici dinamici.

Viene inoltre proposta la possibilità di accedere ad un conto demo gratuito per un periodo illimitato: un’occasione interessante sia per i principianti, sia per gli esperti che desiderano conoscere bene le funzioni della piattaforma.

I CFD possono essere provati tramite il conto demo, molti investitori gradiscono anche la leva finanziaria, uno strumento apprezzato da chi non possiede grandi capitali.

Per quanto riguarda la sicurezza della piattaforma, Capital.com ha filiali a Londra, Limassol e Melbourne, autorizzate e regolamentate a livello locale dalla FCA (Financial Conduct Authority). CySEC (Cyprus Securities & Exchange Commission e ASIC (Australian Securities & Investment Commission).

Il 83.45% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

3. Libertex – Piattaforma di trading a Zero Spread

Libertex è una piattaforma di trading online su CFD molto popolare tra i trader del Regno Unito alla ricerca di tariffe e commissioni convenienti. La caratteristica migliore di Libertex è la sua offerta di spread in alcuni casi nulli.

Questo vuol dire che non ci sono differenze tra i prezzi di acquisto e vendita, e quindi i trader, indipendentemente dal tipo di asset su cui operano, potranno usufruire delle migliori quote del settore.

Libertex.com inoltre applica commissioni di solito molto contenute su entrambi i tipi di operazione (generalmente meno dello 0,1% per ordine). Per esempio, la coppia di valute NZD/USD può essere trattata con una commissione pari allo 0,012%.

Le migliori piattaforme di trading per l'Italia

Per quanto riguarda i mercati supportati, Libertex offre CFD su azioni, materie prime e valute. Gli esperti di CFD potranno operare su tutti gli strumenti preferiti. nel rispetto dei limiti di trading europei, cioè con leva massima di 1:30 sulle coppie di valute forex principali, e livelli inferiori su altri strumenti.

Su tutti i mercati CFD di Libertex è possibile aprire posizioni long o short, in modo che i trader possano guadagnare sia con mercati al rialzo che al ribasso. Con Libertex si può accedere a due tra le migliori piattaforme di trading disponibili: Meta Trader 4 e la piattaforma proprietaria realizzata in-house. Entrambe le opzioni sono accessibili online o tramite app mobile. Inoltre si può scaricare la piattaforma MT4 su dispositivi desktop, opzione questa che permette di installare robot di trading automatizzati.

L'70.8% degli investitori retail perde soldi facendo trading di CFD su questo sito.

Investi in azioni – Confronto

Piattaforma Commissione trading azionario Commissione trading Forex Commissione trading criptovalute Commissione inattività Commissione prelievo
eToro Nessuna 1% 1% 10€ mensili

dopo 12 mesi consecutivi

5€
Huobi 0,02€ Non specificata 0,02€ Non specificata Nessuna
Libertex Variabile 3,50€ Nessuna 5€ dopo 90 giorni 1€
Activtrades Nessuna Nessuna Non specificata 10€ mensili

dopo 13 mesi

Nessuna

I migliori titoli in cui investire

È possibile acquistare facilmente un’azione, ma è difficilissimo comprare l’azione giusta in assenza di una strategia consolidata nel tempo.

Quindi come puoi comprare i migliori titoli in questo momento o aggiungerli alla tua agenda? I migliori candidati sono General Motors (GM), Deere (DE), Hilton Worldwide (HLT), STMicroelectronics (STM) e Cheniere Energy (LNG).

Come costruire un buon portafoglio di investimento

Come costruire un buon portafoglio di investimentoIn che modo costruire un buon portafoglio di investimenti azionari:

1. Decidere quanto aiuto si vuole

Senza costruire un portafoglio da zero, puoi gestire i tuoi soldi e investire.

Puoi costruire il tuo portafoglio e tracciare un piano finanziario completo con un servizio di pianificazione finanziaria online o con un consulente finanziario.

2. Seleziona un conto che ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivi

Esistono diversi tipi di conti di investimento. Gli IRA sono destinati ad essere utilizzati per la pensione e offrono vantaggi fiscali quando si investe. I conti di intermediazione regolari sono migliori per obiettivi non pensionistici, come un acconto per una casa.

3. Determinare la migliore asset allocation per voi

La vostra asset allocation è il modo in cui dividete il vostro portafoglio tra diversi tipi di attività in base alla vostra tolleranza al rischio.

Rischi

1. Rischio societario

La minaccia più diffusa per gli investitori che acquistano azioni individuali è un rischio specifico della società. Il valore di mercato di una società può essere danneggiato da scarse prestazioni operative.

2. Volatilità e rischio di mercato

Le azioni di un’azienda possono comunque essere volatili e soggette al rischio di mercato indipendentemente dalla loro performance.

3. Costo di opportunità

Esiste il rischio di perdere qualcosa. Il costo opportunità si riferisce al guadagno che avresti potuto ottenere scegliendo un investimento diverso.

4. Rischio di liquidità

Il rischio di liquidità riceve poca attenzione, ma è importante e intuitivo. Un’attività liquida è facile da scambiare con un’altra. Il contante è considerato l’asset più liquido.

Tasse e normative relative alle azioni in Italia

Tutta l’attività finanziaria è soggetta ad una tassazione. In Italia sono tantissimi gli investitori che ogni anno scelgono di investire in azioni. Tale guadagno viene a sua volta definito come differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di carico, vale a dire il valore di acquisto comprensivo delle commissioni. Da notare anche che  il 26% è l’imposizione fiscale applicabile.

Conclusione

Effettuare un investimento in azioni implica l’acquisto di una parte del patrimonio di una società (azioni) nella speranza che il valore dell’azione aumenti e produca un profitto. L’obiettivo è quello di ottenere un profitto quando il prezzo delle azioni sale. Gli azionisti possono anche ricevere dividendi se la società realizza un profitto.

Per ottenere le maggiori possibilità di profitto eToro è di certo la migliore piattaforma online per il trading. Questa consente anche a chi è alle prime armi di fare trading in sicurezza utilizzando un broker serio ed affidabile, per evitare di incappare in truffe online, come è già successo ad altri investitori.

Etoro_logo

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

Domande frequenti sugli investimenti in azioni

Quante persone investono in azioni?

Stando ai dati del 2018, ultimo censimento sulla borsa, le famiglie italiane hanno investito circa 70 miliardi di euro.

Come investire in azioni?

Utilizzando un broker di borsa online, è possibile acquistare azioni facilmente. Per esempio, è possibile acquistare azioni attraverso il sito web del broker in pochi minuti dopo aver aperto e finanziato il vostro conto. Un'altra opzione è quella di utilizzare un broker a servizio completo o di acquistare azioni direttamente.

Posso investire in azioni con un broker italiano?

Comprare azioni online è il modo più semplice per farlo. In pochi minuti, puoi comprare azioni attraverso il sito web del broker dopo aver aperto e finanziato il tuo conto. In alternativa, è possibile utilizzare un agente di cambio a servizio completo o acquistare azioni direttamente dalla società.

A proposito Mario Leonardo
A proposito Mario Leonardo

Leonardo Rossi è uno scrittore, analista e investitore che vive a Milano in Italia. È un esperto analista di mercato e trader attivo, con oltre 10 anni di esperienza nei mercati finanziari. È specializzato nel day trading e negli investimenti a lungo termine.