Trading Platforms IT
Cerca su TradingPlatforms
Home » criptovalute » crypto wallet
Informativa Fact Checked

È sotto gli occhi di tutti l’incredibile successo legato alle monete digitali che sta scombussolando le leggi del mercato e sta entrando sempre di più nella vita di molte persone. Investire nel mercato criptovalutario è un fenomeno sempre di più in ascesa, soprattutto per via delle infinite possibilità che le criptovalute offrono per guadagnare denaro. Per questo motivo, è essenziale possedere un crypto wallet adatto e che offra le migliori opportunità all’utente. In questa guida faremo una recensione per quanto riguarda proprio i vari portafogli digitali, sperando di offrire all’utente tutto ciò che si deve sapere su questa categoria essenziale per gli investimenti criptovalutari.

Come ottenere un crypto wallet – Guida rapida

Ottenere un portafoglio digitale (o wallet di criptovalute) è molto semplice, basta seguire pochi semplici passi:

  1. Scegli il miglior crypto wallet da usare: è possibile trovare in rete una varietà di portafogli digitali tra cui scegliere e sui vari siti ufficiali è possibile trovare le specifiche più adatte a te. Uno dei wallet che noi più consigliamo è il DeFi di Crypto.com, che da all’utente accesso privato alle proprie criptovalute attraverso una chiave. Inoltre, su questo wallet sono accessibili tutti gli asset digitali principali del mercato criptovalutario.
  2. Ottieni il wallet: il DeFi wallet di Crypto.com è disponibile su tutti i dispositivi Android e iOS. In pochi istanti è possibile avere il wallet direttamente sul proprio cellulare.
  3. Crea un account sul wallet: L’ultimo step è registrarsi sulla piattaforma creando un account. Dopo aver scaricato l’app, bisogna seguire una semplice procedura per aprire il portafoglio digitale e trasferire gli asset.

Il tuo capitale è a rischio.

I migliori crypto wallet del 2022

Con la crescente popolarità e interesse per le criptovalute, in poco tempo, molti fornitori si sono messi in gioco mettendo a disposizione i propri wallet. Ogni crypto wallet poi ha dei pro e dei contro e quindi ciò rende difficile capire quale sia il portafoglio giusto. Però, allo stesso tempo, con l’aumentare della concorrenza, migliorano anche i bonus e si abbassano i costi relativi a tasse e commissioni. Per questo motivo, abbiamo stilato una classifica dei migliori crypto wallet in circolazione per questo 2022, tentando di analizzare i vari tassi di cambio e le commissioni in modo da darti una chiara panoramica dell’offerta e in modo da offrirti la migliore soluzione.

1. Wallet DeFi di Crypto.com

Sicuramente il miglior portafoglio digitale sul mercato del 2022 è il Wallet DeFi di Crypto.com. Prima di tutto, bisogna capire che vuol dire avere un portafoglio digitale DeFi.

Un wallet di questo genere ti permette di collegarti in maniera decentralizzata, senza cioè passare per nessun intermediario finanziario, come ad esempio le piattaforme di brokeraggio. In questo modo, risulta essere un vero e proprio portafoglio privato a cui solamente l’utente ha accesso. Anche nel caso del crypto wallet di Crypto.com, seppur sia brandizzato, è completamente decentrato dalla piattaforma di trading principale. In questa maniera, potrai avere accesso ai tuoi asset criptovalutari in maniera libera.

Su questo crypto wallet, puoi gestire oltre 100 crypto asset, inclusi BTC, ETH, CRO, ATOM, DOT, LTC e altri token ERC20. Inoltre è possibile importare il tuo portafoglio digitale esistente con una frase di recupero di 12/18/24 parole, oppure inviare asset ai costi e alla velocità che vuoi, con le tre opzioni disponibili direttamente dall’app.

Infine, l’app permette all’utente di scambiare i propri DeFi token direttamente dal crypto wallet ad un basso costo di commissione ed è possibile anche guadagnare interessi su oltre 35 token.

Il tuo capitale è a rischio.

2. eToro Wallet

Etoro_logoUn’altra ottima soluzione è il crypto wallet della piattaforma eToro. In questo caso, si tratta di un portafoglio digitale che supporta più di 120 crypto, dalle più famose a quelle invece emergenti. Inoltre, come per il portafoglio digitale di Crypto.com, non dovrai fare affidamento a nessuna piattaforma di trading per scambiare la moneta, abbassando così i costi di commissione.

eToro Wallet

Si tratta di un crypto wallet di facile utilizzo, scaricabile su qualsiasi cellulare in pochi minuti, ma con la stessa sicurezza di un conto bancario. Puoi avere un indirizzo pubblico per ricevere e inviare criptovalute. Sicuramente comodo per gli utenti alle prime armi.

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

3. Coinbase Wallet

Coinbase_logoCoinbase Wallet è un portafoglio eccellente per coloro che hanno poca o nessuna esperienza con il mondo delle criptovalute. Anche in questo caso, si tratta di un’app scaricabile su tutti i sistemi operativi dei cellulari che riesce a connettersi alla maggior parte dei principali conti bancari e dispone di un’interfaccia semplice e intuitiva. Inoltre questo crypto wallet riesce a memorizzare NFT e oggetti digitali e supporta i principali asset sul mercato. Il portafoglio inoltre può essere utilizzato in maniera decentralizzata e quindi hai accesso privato ai tuoi asset. Quindi, si tratta ancora una volta di un crypto wallet sicuro.

Coinbase Wallet

Il tuo capitale è a rischio.

Cos’è un crypto wallet?

Se sei interessato ad investire in criptovalute, la migliore soluzione è aprire un crypto wallet online che ti permetterà di farlo senza problemi. Rispetto alle piattaforme principali di trading, un crypto wallet dà la possibilità solo all’utente di poter accedere agli asset in possesso, in modo tale da poter archiviare i propri fondi senza alcun rischio e avere la possibilità di controllarli senza alcuna interferenza.

Indipendentemente dal tipo di portafoglio che si utilizza, è necessario per l’utente conoscere l’indirizzo pubblico, attraverso il quale è possibile trasferire i conti dai portafogli precedenti. Inoltre, l’indirizzo pubblico serve anche nel caso si voglia utilizzare solo il portafoglio e non anche la piattaforma di trading relativa, dal momento che bisogna sempre trasferire gli asset acquistati su un’altra piattaforma sul proprio crypto wallet di riferimento.

Investire con il proprio crypto wallet è semplicissimo sulle app mobile, dal momento che basta semplicemente abilitare l’impronta digitale o gli accessi biometrici per evitare di inserire ogni volta la chiave privata nel caso che effettui una transazione. Ottieni subito un crypto wallet, in modo da poter investire subito su criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Solana, XRP.

Paper wallet vs hardware wallet

Una cosa importante da sapere per chi è interessato ai crypto wallet è la differenza tra un paper e un hardware wallet. Oltre alle varie app in circolazione, che permettono di accedere ai paper wallet, infatti, sono disponibili vari portafogli crittografici per l’archivio di criptovalute. Uno di questi è sicuramente la versione hardware del portafoglio digitale.

Paper wallet

Quando effettui la registrazione su una delle piattaforme relative ai crypto wallet, sottoscrivi un contratto smart, che presenta le stesse modalità di un semplice contratto cartaceo. Per questo motivo questo tipo di portafoglio digitale viene definito Paper wallet.

Hardware Wallet

Hardware WalletGli hardware wallet, invece, sono dei prodotti acquistabili su molti provider che non richiedono alcun contratto da sottoscrivere e che permettono di conservare i propri token e asset su un dispositivo fisico.

Confrontare queste due tipologie di crypto wallet non è semplice, dal momento che entrambi offrono delle caratteristiche specifiche. Infatti, se non si considera il proprio crypto wallet semplicemente come spazio di archiviazione delle proprie criptovalute, ma una piattaforma di lancio verso investimenti nel mercato delle criptovalute, sicuramente è meglio un paper wallet, che permette di scambiare asset in maniera semplice e veloce.

Nel caso invece si abbia la necessità di avere un luogo ancora più sicuro dove poter mettere in custodia i propri averi, un hardware wallet è la soluzione migliore, anche se non permette nessuna delle possibilità offerte dalle versioni paper.

Come scegliere il miglior crypto wallet per te

Scegliere il giusto crypto wallet potrebbe rivelarsi una scelta più difficile di quanto si pensi, dal momento che dipende anche dalla piattaforma di trading che si vuole utilizzare per gli investimenti. Oppure, come può avvenire spesso, si può decidere di modificare il proprio profilo finanziario e quindi cambiare la modalità con cui investire, e in quel caso, il portafoglio digitale scelto potrebbe non essere il migliore.

Per questo motivo, bisogna prendere in considerazione tutti i tipi di portafoglio prima di selezionare quello giusto per te.

Tipi di crypto walletWeb-WalletDesktop walletMobile WalletHardware walletWallet Custodial o Non-Custodial

Tipi di crypto wallet

Prima di scegliere il crypto wallet più adatto a te, vediamo che vantaggi offrono tutti i tipi di portafoglio digitale.

Web-Wallet

I web-Wallet sono dei portafogli digitali che si affiliano ad un broker selezionato. Questi tipi di wallet potrebbero essere un investimento non troppo sicuro, perché sei legato agli investimenti permessi dalla piattaforma e perché anche i migliori crypto wallet online non presentano una protezione crittografica assoluta.

Desktop wallet

I wallet per pc sono sicuramente tra le opzioni più sicure per quanto riguarda i crypto wallet. Però, dal momento che si deve sempre accedere al software per ogni operazione, potrebbe rallentare le tue manovre di investimento.

Mobile Wallet

I mobile wallet sono sicuramente tra le opzioni migliori. Comprendono tutte le migliori caratteristiche per un crypto wallet, dal momento che è sia sicuro che facile e veloce. Per accedere al wallet c’è bisogno, intatti, che sia verificata la tua identità sia tramite email che tramite accesso biometrico. Con questi tipi di crypto wallet, poi, investire è molto veloce e comodo.

Hardware wallet

Sicuramente si tratta del crypto wallet più sicuro, dal momento che non si collega ad internet. Essendo un archivio fisico, potrai trasferire i tuoi asset e fare in modo che solo tu abbia accesso attraverso un PIN. Anche in questo caso però, la sicurezza non si compensa bene con la possibilità di investire, dal momento che con questo tipo di crypto wallet non è comodo trasferire fondi.

Wallet Custodial o Non-Custodial

I wallet Custodial, definiti anche caldi, sono quei tipi di crypto wallet associati ad un broker di riferimento, che terrà il tuo fondo al sicuro per te. I Non-Custodial, che sono definiti freddi, invece, lasciano la sicurezza nelle tue mani e dovrai essere tu in grado di proteggere i tuoi asset. Per un investitore alle prime armi, quindi, si consiglia una versione Custodial, mentre per quelli più esperti nelle transazioni le versioni Non-Custodial.

Come ottenere un crypto wallet

Ottenere un crypto wallet è molto semplice, basta seguire questi semplici pochi passi.

Fase 1: Aprire un conto Crypto.com

La prima cosa da fare per ottenere il tuo wallet è aprire un conto sulla piattaforma di trading di crypto.com. Per poterlo fare, basta scaricare l’applicazione sul tuo cellulare e procedere con la pratica di registrazione. Dovrai inserire la tua email e scegliere una password, dopodiché bisogna verificare la propria identità con un’immagine della tua carta di identità e un selfie. Infine bisogna collegare un metodo di pagamento.

Il tuo capitale è a rischio.

Fase 2: Scaricare il DeFi wallet sul cellulare

Una volta ottenuto l’accesso alla piattaforma di trading, bisogna fare scaricare anche il crypto wallet associato, facendo attenzione a scaricare quello giusto. Una volta completato il download, bisognerà registrarsi anche alla nuova app, dal momento che il crypto wallet è decentralizzato. Quindi sarà importante proteggere i propri codici. Dopo aver seguito alcuni passaggi, ti saranno fornite 12 parole associate ad un numero che dovrai tenere a mente per poter completare l’iscrizione al tuo crypto wallet. Infine, bisogna abilitare il riconoscimento a due fattori scaricando anche Google Authenticator.

Fase 3: Trasferire criptovalute sul tuo DeFi crypto wallet

Una volta aperto il proprio crypto wallet, bisognerà trasferire le criptovalute già in possesso o cominciare a comprarle sull’app di trading. Il trasferimento può avvenire facilmente versando i tuoi asset sull’indirizzo pubblico che ti verrà fornito dalla piattaforma una volta configurato il proprio portafoglio digitale, oppure, nel caso non si possegga nessun asset, puoi cominciare a comprarli sulla piattaforma di trading di Crypto.com.

DeFi crypto wallet

Conclusione

Si può dire che il crypto wallet è consigliato per gli utenti che vogliono gestire da soli il proprio patrimonio criptovalutario, ma bisogna stare attenti ai rischi legati alla sicurezza. Il DeFi wallet di Crypto.com garantisce una sicurezza adeguata per le tue transazioni dal momento che è un sistema decentralizzato. Quindi, utilizzare questo crypto wallet potrebbe essere la soluzione migliore per te. Stare attenti alle truffe è molto importante se si è in possesso di un crypto wallet ed è per questo motivo che bisogna stare attenti ai propri codici e alle proprie credenziali di accesso.

In definitiva però, se si vuole cominciare a fare trading sulla piattaforma, avere il proprio portafoglio digitale ti fa essere indipendente sulle scelte da effettuare e puoi provare ad investire autonomamente.

Crypto.com, il miglior crypto wallet per fare trading di criptovalute

Il tuo capitale è a rischio.

Domande frequenti

Cos’è un crypto wallet?

Un crypto wallet è un portafoglio digitale con cui potrai avere sempre accesso ai tuoi asset. Dal momento che sono decentralizzati, la sicurezza è affidata all’utente che deve conoscere i suoi codici e stare attento a non renderli pubblici.

Qual è il crypto wallet più sicuro?

Sicuramente i wallet più sicuri sono quelli hardware. Dal momento che si tratta di oggetti fisici acquistabili sui provider come Amazon, non necessitano della connessione ad internet e quindi sono meno esposti alla frode.

Qual è la migliore soluzione per un crypto wallet?

Scaricare un crypto wallet sul proprio cellulare offre i migliori vantaggi. Essendo sistemi decentralizzati, sono sicuri fin quando si custodiscono bene le proprie credenziali e permettono di investire nel mercato in maniera più comoda e efficiente.

Puoi immagazzinare Bitcoin e Ethereum nello stesso crypto wallet?

Assolutamente sì. La maggior parte dei wallet, soprattutto nelle versioni mobile, ti permette di immagazzinare comodamente tutte le maggiori criptovalute in circolazione.

Come riesco a mantenere private le mie chiavi di accesso al crypto wallet?

Attivando l’autenticazione a due fattori sulle vostre app, si può avere maggiore sicurezza sul proprio portafoglio digitale. Nel caso del DeFi wallet di Crypto.com, per attivare questa funzione bisogna scaricare Google Authenticator.

A proposito Mario Leonardo
A proposito Mario Leonardo

Leonardo Rossi è uno scrittore, analista e investitore che vive a Milano in Italia. È un esperto analista di mercato e trader attivo, con oltre 10 anni di esperienza nei mercati finanziari. È specializzato nel day trading e negli investimenti a lungo termine.