Trading Platforms IT
Cerca su TradingPlatforms
Home » criptovalute » comprare ripple
Informativa Fact Checked

Scegliere su quale criptovaluta investire spesso può risultare difficile, visto il mare magnum di coin presenti sul mercato. Tra le tantissime soluzioni, una delle più quotate  è sicuramente Ripple (XRP), nella top 10 delle crypto in più rapida crescita negli ultimi anni. Oggi vi parleremo, attraverso questa guida, di come acquistare Ripple, di dove farlo, e di come nasce precisamente XRP, confrontandola con altre criptovalute dai nomi più blasonati.

Dove comprare XRP nel 2022? – La guida passo dopo passo

Per acquistare Ripple nel 2022, in Italia, bisognerà aprire un account presso una piattaforma di trading crypto che opera nel Paese. Ce ne sono di varia natura, ognuna con le sue regole e le sue policy. Noi, ad esempio, vi consigliamo eToro. Per registrarsi su eToro basterà seguire 4 semplici passaggi che sono:

  1. Visita il sito ufficiale e clicca su Iscriviti Subito
  2. Verifica la tua identità caricando un documento valido
  3. Effettua un deposito (anche con PayPal)
  4. Compra Ripple cercando XRP nel box di ricerca

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

Cos’è Ripple (XRP)?

xrp_logoRipple (o XRP) è una criptovaluta basata sulla blockchain creata da Ripple Laps, società che gestisce oltre 200 istituzioni finanziarie che utilizzano questa criptovaluta. La caratteristica più importante di Ripple è il fatto che le transazioni vengano convalidate per consenso, a differenza di Bitcoin (BTC) che invece viene generata autonomamente da macchine nel processo di mining, che in Ripple non avviene. Al contrario vengono rilasciate nuove XRP ogni mese, a seconda di quante transazioni sono state effettuate su quella blockchain. Altra caratteristica di XRP è che le transazioni sono decisamente più veloci rispetto alle altre criptovalute, che invece possono richiedere alcuni secondi per il completamento delle operazioni: acquistare Ripple è pressoché immediato.

Perchè acquistare XRP?

Ripple ha attirato l’interesse di trader e investitori da tutto il mondo negli ultimi anni. Nonostante il suo prezzo modesto, la criptovaluta attualmente vale più di $ 4,33 miliardi. Perchè comprare Ripple quindi? Cominciamo col dire che XRP si distingue per il suo sistema di pagamento immediato, decisamente più veloce rispetto a Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH): ogni secondo avvengono circa 1.500 transazioni Ripple, mentre Ethereum e Bitcoin sono in grado di gestirne rispettivamente solo 15 e 7.

Oltre al fattore velocità di transazione però, va considerato anche che comprare Ripple è semplice e sicuro, dato che più di 200 istituzioni finanziarie in tutto il mondo hanno già adottato XRP come mezzo per facilitare le transazioni interbancarie e i pagamenti digitali. Insomma più che chiedersi perchè comprare Ripple bisognerebbe chiedersi “perchè no?”.

Quanto costa comprare Ripple?

Stando ai dati forniti da Coinmarketcap, il prezzo di XRP ha raggiunto una media di 1,0875$ nel mese di novembre (2021). Il suo valore massimo – al momento della stesura di questa guida – è stato di 1,3213 $ mentre il valore minimo è arrivato a 0,78425$. Attualmente, in Italia, è possibile comprare Ripple al prezzo di 0,71942€, con un prezzo decisamente in ribasso rispetto ad un mese fa.

Quanto costa comprare Ripple?

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

Compre comprare XRP con PayPal

PayPal ha recentemente introdotto la possibilità che consente agli utenti di scambiarsi criptovalute, sebbene al momento non supporti Ripple. Niente paura però: perchè comprare Ripple con PayPal è possibile grazie alle numerosissime piattaforme di trading (come appunto eToro) che supportano questo metodo di pagamento.

Una volta collegato il tuo account PayPal alla piattaforma scelta per comprare Ripple, potrai effettuare investimenti su XRP utilizzando il tuo saldo PayPal, senza così coinvolgere nel processo i tuoi dati bancari.

Come comprare XRP utilizzando Bitcoin o altre criptovalute

Acquistare una criptovaluta usando un’altra criptovaluta? Calma, non facciamoci prendere dal panico, non è ancora il momento di uscire fuori di testa. Comprare Ripple con Bitcoin è possibile, essendo entrambe due valute digitali. Diverse piattaforme di trading consentono infatti di convertire BTC in XRP (o qualsiasi altra criptovaluta).

Come comprare XRP utilizzando Bitcoin o altre criptovalute

Per convertire Bitcoin in Ripple, vai sul tuo account e acquista Ripple. Nel caso in cui tu abbia solo un patrimonio in Bitcoin nel tuo account, questo verrà utilizzato automaticamente per acquistare Ripple. Nel caso in cui il tuo wallet predisponga di altre Coin, è  possibile scegliere quale valuta utilizzare per acquistare XRP.

Comprare XRP in totale sicurezza

Comprare Ripple è rischioso? Domanda sicuramente valida, ma la risposta giusta sarebbe: qualsiasi acquisto online è rischioso. Dipende infatti dalla piattaforma utilizzata. Nel caso specifico non c’è alcun rischio nel comprare Ripple su piattaforme consolidate (come ad esempio eToro) che forniscono scambi sicuri e regolamentati.

Più che l’acquisto però, il rischio delle criptovalute risiede nella gestione. Assicurati di avere un wallet (magari crittografato) per evitare di cadere vittima di eventuali attacchi informatici. Per fortuna la maggior parte delle piattaforme offre portafogli gestiti, con un livello di cybersecurity molto elevato. Vi ricordiamo inoltre che i wallet autogestiti sono molto più vulnerabili ad attacchi, furti e perdite.

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

Quali sono i rischi nel comprare Ripple online?

Quali sono i rischi nel comprare Ripple online?Come detto, ogni investimento comporta un certo livello di rischio e Ripple non è certamente esente da questa legge universale del mercato. Il vantaggio di XRP è però quello di avere stabilito negli anni una rete di istituzioni finanziarie consolidate rispetto ai suoi concorrenti. C’è da dire che Bitcoin resta un nome molto più risonante ed è accettato da aziende grandi e più piccole, Ripple tuttavia sta emergendo sempre di più, e ha dalla sua la velocità nei pagamenti.

Vendere XRP

Puoi vendere XRP per Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta su qualsiasi piattaforma di crypto trading. In tal senso XRP ha il vantaggio di essere caratterizzata da una liquidità di mercato molto elevata, sarà quindi più facile vendere e vendere al prezzo di mercato.

Quali sono le previsioni di mercato riguardanti Ripple?

Il nostro consiglio è quello di leggere sempre le previsioni degli esperti in merito a come il mercato evolverà. Secondo gli analisti di FXStreet, il prezzo di Ripple potrebbe salire man mano che le criptovalute recupereranno terreno e continueranno il trend positivo visto negli ultimi mesi. A poco a poco che il prezzo di XRP si avvicina a 1,09$, aumenteranno le domande, il che provocherà un possibile rally che potrebbe portare Ripple a raggiungere quota 1,25$.

Quale piattaforme di crypto trading posso utilizzare per acquistare Ripple?

A questo link puoi consultare la nostra guida alle piattaforme di trading crypto, per scegliere quella più vicina alle tue esigenze. In questa guida ci concentreremo su eToro, portale tra i più usati, che conta milioni di utenti per la sua semplicità di utilizzo. eToro è dotato di un’ottima regolamentazione e prevede un’app da mobile, oltre a diverse funzionalità come demo trading, social trading e altro.

Essendo una delle piattaforme di scambio di criptovalute più popolari, eToro ha milioni di utenti, una buona regolamentazione ed è facile da usare. Il sito ha funzionalità utili come un’app mobile, demo trading, social trading e altro ancora. La piattaforma ha uno spread dell’1,90% sulle criptovalute e alcune commissioni potrebbero essere addebitate in caso di inattività o prelievi. Si tratta tuttavia di pratiche comuni, da mettere in conto quando si pianifica un piano di investimento.

Il miglior modo per acquistare XRP è su eToro: ecco una piccola guida passo dopo passo

Hai deciso di comprare Ripple su eToro ma non sai da dove iniziare? Nessun problema: ecco passo dopo passo come iscriversi a eToro e cominciare ad acquistare XRP.

1. Apri un conto: visitando il sito web, noterai un pulsante di registrazione in alto a destra che recita Iscriviti Subito. Clicca lì per cominciare il processo di registrazione.

Registrazione sulla piattaforma_etoro

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

2. Carica un documento d’identità: al fine di convalidare e verificare la tua identità, ti verrà richiesto di fornire una copia di un documento di identità valido. Potrai scegliere se caricare la carta d’identità, la patente di guida o il passaporto.

carica la tua carta d’identità o passaporto

3. Effettua il primo deposito: alcune piattaforme richiedono di effettuare un deposito iniziale minimo per iniziare il trading. Su eToro questo limite è fissato per l’Italia ad almeno 50$. Bisognerà ovviamente selezionare un metodo di pagamento a scelta, tra carte di credito, carte di debito, bonifici bancari o PayPal.

Deposito di fondi

4. Compra Ripple: Sulla piattaforma troverai tantissime opzioni di acquisto, per trovare quella che più ci interessa in questo articolo e comprare Ripple, basterà cercare XRP nella barra di ricerca, e scorrere tra i risultati che eToro ci restituirà. Una volta selezionata Ripple, ci verrà chiesto l’importo che desideriamo acquistare. Clicca su “Acquista Ripple” per completare l’investimento.

Altre piattaforme sulle quali è possibile comprare Ripple

Sebbene ve ne abbiamo parlato molto in questa guida, eToro non è certamente l’unica piattaforma di crypto trading predisposta che permette agli utenti di comprare Ripple in Italia. Anzi, tra le altre che vi consigliamo sono:

  1. Capital.com –  La piattaforma di trading per CFD e MetaTrader 4
  2. Libertex – La piattaforma di trading per CFD a Zero Spread
  3. Crypto.com – Comprare NFTs e 20 + criptovalute
  4. Huobi – L’exchange con oltre 10 milioni di clienti

La scelta della piattaforma adatta passa anche attraverso le abitudini e le preferenze dei singoli utenti. Huobi, per esempio, offre un vasto catalogo di criptovalute (tra cui anche Ripple) ma non accetta pagamenti in PayPal. Crypto.com invece permette di investire, oltre che il Ripple, anche su NFT. In questa guida su come comprare Ripple abbiamo deciso di concentrarci su eToro per la sua completezza e la sua versatilità (e semplicità) di utilizzo. Ma è importante che ogni investitore trovi la piattaforma più vicina alle proprie esigenze. A tal proposito vi consigliamo di leggere anche la nostra Guida alle piattaforme di Trading.

Dove comprare XRP – Conclusioni

Il crypto mercato non è troppo diverso dalle montagne russe e mentre si scende e si risale c’è chi investe in nuove Coin. Attualmente il futuro sembra essere roseo per Ripple, nonostante il periodo di magra dell’intero mercato e il ribasso del prezzo di XRP. L’ottimismo proviene dal fatto che molte istituzioni finanziarie – che hanno vietato l’uso di Bitcoin, Ethereum e altre valute digitali – hanno cominciato ad utilizzare Ripple per i propri pagamenti crittografati, grazie anche all’elaborazione rapida delle transazioni e all’elevata liquidità. Lo sviluppo costante di Ripple sta spalancando le porte a una più ampia adozione della tecnologia blockchain, che potrebbe comportare un aumento dei prezzi, e relativa crescita di XRP, negli anni a venire. Che sia questo il momento giusto per iniziare? Probabilmente si.

eToro – Acquista XRP con lo 0% di commissioni

Etoro_logo

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore.

XRP FAQs

Cos’è XRP?

Ripple è una criptovaluta basata sulla blockchain di Ripple Laps, che grazie alla sua natura pre-minata, consente l'immissione nel mercato di tanta Moneta quante sono state le transazioni che l'hanno riguardata. Un sistema di immissione proporzionale che rende Ripple diversa da Bitcoin o altre crypto. Ci si riferisce a Ripple anche come XRP, ed è una Coin caratterizzata dalla velocità nelle transazioni e dalla forte liquidità.

A quanto ammonta la capitalizzazione di mercato di XRP

Secondo le stime di CoinMarketCap, al momento la capitalizzazione di mercato di Ripple si aggira intorno ai 4,34 miliardi di dollari.

Ho bisogno di un wallet virtuale per comprare Ripple?

Si, in quanto le crypto una volta acquistate vanno conservate in un portafoglio virtuale. Tuttavia quasi tutte le piattaforme di crypto trading forniscono un wallet gestito, generalmente con tassi di sicurezza molto elevati.

Come posso acquistare XRP in Italia?

Puoi comprare Ripple attraverso le varie piattaforme di crypto trading (trovi qui la nostra guida alle migliori). Scelta quella più vicina alle tue esigenze ti basterà depositare (scegliendo un metodo di pagamento e rispettando i limiti minimi di deposito) e cercare XRP nella barra di ricerca. A quel punto basterà inserire l’importo desiderato e confermare l’acquisto di Ripple.

Quanto devo investire per comprare Ripple?

Al momento della stesura di questa guida Ripple vale 0,71681€ (che è comunque uno dei prezzi più bassi della sua storia). Tuttavia bisogna considerare che le piattaforme di crypto trading impongono dei depositi minimi. Ad esempio eToro parte da un minimo di 50$, ad ogni modo potrai decidere di investire quanto desideri sulla singola crypto.

A proposito Mario Leonardo
A proposito Mario Leonardo

Leonardo Rossi è uno scrittore, analista e investitore che vive a Milano in Italia. È un esperto analista di mercato e trader attivo, con oltre 10 anni di esperienza nei mercati finanziari. È specializzato nel day trading e negli investimenti a lungo termine.